featured-sermons-02.jpg

Tester diagnostici

Con la rapida crescita dei componenti elettronici nel veicolo, i tester diagnostici stanno diventando sempre più importanti. Anche per una semplice ispezione, l'"aiutante elettronico" deve essere chiamato. Nessuna auto senza componenti elettronici? Quindi nessuna riparazione senza diagnostica. Se non vuoi continuare a cercare l'ago nel pagliaio e vuoi lavorare con profitto con la tua officina, ti affidi ai moderni sistemi diagnostici per la risoluzione dei problemi. E istruitevi di conseguenza.

Nel settore multimarca ferocemente competitivo, i flessibili jack-of-all-trades si rivelano la soluzione ideale. Ma l'acquisto anche del dispositivo più perfetto non è sufficiente. Per fare in modo che il termine "tester perfetto" si adatti non solo al dispositivo, ma anche all'utente che lo utilizza, TechPool si raccomanda con la sua gamma di prodotti adatti all'uso quotidiano del garage. 
 

Il nome mega macs è da sempre sinonimo della provata qualità degli strumenti di diagnosi firmati Hella Gutmann. Oltre al mega macs 56 e 77 ci sono anche le soluzioni di diagnosi mega macs PC e ONE. Pur discendendo da una ormai nota famiglia di prodotti di successo il mega macs X ha da offrire molte novità. Soprattutto una molteplicità di vantaggi. La X sta per gli innumerevoli vantaggi che ogni officina potrà definire e configurare secondo le proprie esigenze.

X = ECONOMICA SOLUZIONE DI BASE
La X significa un'opzione particolarmente economica di leggere e di cancellare i codici errore e di realizzare le più importanti funzioni di diagnosi over IP (tramite protocollo internet). La licenza X1 vi permette di eseguire diagnosi multimarca senza alcun rischio finanziario e di proteggere, per esempio, la vostra attività di auto usate. Diversi aggiornamenti software all'anno garantiscono un alto livello di copertura del veicolo a lungo termine. Come dispositivo di visualizzazione, è sufficiente utilizzare un tablet, un laptop o un PC esistente o investire in un nuovo e robusto tablet di Hella Gutmann. 

X = UTILIZZO FLESSIBILE E SEMPLICE
Per officine di qualsiasi dimensione e indipendentemente dalle specializzazioni, la X sta per una nuova libertà di utilizzo. Nel veicolo trova applicazione solo il modulo di diagnosi mega macs X con il cavo di interfaccia CARB. I singoli passi di lavoro verranno indicati sul dispositivo di visualizzazione che sceglierete. Non è quindi più necessario portarsi dietro un ingombrante strumento di diagnosi. E se fosse necessario sostituire il computer portatile o il tablet, ciò può avvenire senza grande impegno. 

X = CONFIGURAZIONE INDIVIDUALE DELLE FUNZIONALITÀ
La X sta soprattutto per l’adattamento flessibile del volume delle prestazioni e quindi per la massima sicurezza di investimento. Se in un primo momento volete iniziare con le funzioni minimali della lettura e cancellazione dei codici errore, potete scegliere la licenza X1. L’upgrade ad una licenza superiore (X2 – X5) è possibile in qualsiasi momento attraverso il nuovo Portale Clienti macs 365 che permette all’officina in modo diretto e autonomo di provvedere 24 h a qualsiasi modifica di contratto. L’attivazione ‹over-the-air› fa sì che il mega macs X possa accrescere le sue potenzialità in modo flessibile in funzione delle esigenze dell’officina, fino ad arrivare al livello della soluzione di diagnosi top di gamma mega macs 77 SDI con misurazioni guidate, nuove funzioni e tipi di dati relativi ai sistemi avanzati di assistenza alla guida, ai sistemi di illuminazione e alla mobilità elettrica. In futuro saranno disponibili due varianti per la diagnosi delle moto: la variante X-Bike è la soluzione adatta per officine che si occupano esclusivamente delle due ruote. Le officine che vogliono amplificare la variante per le auto, possono acquistare in opzione la licenza Bike-X Add-on. 

X = PRIMA INSTALLAZIONE VELOCE E PARZIALMENTE AUTOMATIZZATA
Il mega macs X è stato concepito all’insegna del motto «Plug & Play». Questo vale soprattutto per il primo avvio basato su browser con qualsiasi dispositivo di visualizzazione. Dopo la scansione o l’introduzione manuale di un codice QR, il setup SDI si avvia in automatico. Tutto il processo di installazione e la connessione al mega macs X avviene in modo autoesplicativo. 

X = CORPO SOFT TOUCH, DISEGNATO PER UNA LUNGA DURATA DI UTILIZZO
La migliore riparazione è quella che non diventa mai necessaria: un materiale di alta qualità e un elemento TPE antiurto proteggono da danni sia il mega macs X che il veicolo. Se dovesse però succedere che la potenza della batteria si riduce o che il connettore CARB si danneggia, siamo ben preparati. Per tenere la durata e i costi di riparazione il più basso possibile, abbiamo preso in considerazione la manutenzione del nuovo strumento già al momento della concezione del corpo a doppio strato. Il cavo OBD e la batteria possono essere sostituiti individualmente.

 

Bremskloetze_Kunde.jpg
image

Grazie all'ultimo software di diagnostica di Hella Gutmann, ora potete adattare ancora meglio il vostro mega macs 77 al vostro modo di lavorare. Le impostazioni di base sono fatte in pochissimo tempo e potete iniziare subito il lavoro. La selezione del veicolo è ora ancora più veloce e il sistema vi aiuta automaticamente a trovare il modello giusto. Anche la schermata iniziale mostra molte più informazioni con tutti i dettagli essenziali sul veicolo selezionato.

La barra delle funzioni può essere configurata secondo le vostre preferenze, in modo da poter raggiungere più rapidamente le funzioni più frequentemente utilizzate. Potete saltare avanti e indietro tra le singole applicazioni in modo flessibile e senza perdita di dati o informazioni – il mega macs 77 si adatta ai vostri processi lavorativi.

Molto importante: anche senza una connessione internet, il lavoro non si ferma. Le informazioni sul veicolo e le funzioni diagnostiche possono essere ricercate anche in modalità offline. Ideale per il lavoro mobile. E naturalmente, con una licenza Bike si possono eseguire anche tutti gli importanti lavori di diagnostica e riparazione sui moderni veicoli a due ruote.
 

VANTAGGI INTELLIGENTI

  • Pronto in pochi secondi
  • APP launcher con tutte le informazioni a colpo d'occhio
  • Barra delle funzioni personalizzabile
  • Flussi di lavoro ottimizzati grazie alla personalizzazione delle app
  • Filtrare le tabelle e gli elenchi
  • “History” di tutti i veicoli dei clienti ottimizzata
  • Ottimizzato per la diagnostica delle moto
Bremskloetze_Kunde.jpg
image

La parentela genetica dell'ultimo modello di mega macs con il mega macs 66 top di gamma è inconfondibile. Tuttavia, si tratta di un dispositivo completamente nuovo: puramente alimentato a batteria, con sistema operativo basato su Linux, schermo tattile super sensibile ed espandibile modularmente, ad esempio con la tecnologia di misurazione, tramite due moduli plug-in frontali. Le interfacce wireless con i veicoli, il database di HGS e le piattaforme come asanetwork assicurano l'integrazione dei dati tecnici e delle informazioni direttamente sullo schermo del mega macs 56. Le officine hanno pieno accesso al concetto di riparazione in tempo reale con tutti i dati rilevanti e una preziosa assistenza dal sistema stesso così come dai professionisti del call center tecnico. Anche le sfide complesse si trasformano in denaro.

Panoramica delle prestazioni:

  • Lettura/cancellazione dei codici di errore, visualizzazione dei parametri (fino a 12 contemporaneamente).
  • Test degli attuatori, codifica, impostazioni di base, reset di servizio
  • Display capacitivo ad alta risoluzione da 10,4 pollici
  • Alimentazione tramite potente batteria ricaricabile con regolatore di carica integrato (fino a 5 ore di autonomia)
  • Peso: solo 2200 g (ideale per un uso mobile integrale)
  • 2 aggiornamenti software all'anno
  • Fornisce in tempo reale* l'assistenza alla riparazione basata sul codice di errore direttamente sullo schermo
  • Copre 35.000 modelli di veicoli di tutte le marche rilevanti
  • La Car History (interventi/riparazioni) può essere inviata al centro tecnico HGS con la semplice pressione di un pulsante* (l'utente riceve un aiuto supplementare sotto forma di dati attuali, istruzioni di riparazione, ecc.)
  • Informazioni specifiche sulla posizione dei collegamenti diagnostici, dei componenti e di tutte le fasi di lavoro sul rispettivo veicolo
  • Dispone di un modulo di misurazione di alta qualità**
  • “Car History” con tutti i gli errori registrati e i lavori eseguiti
  • Può essere usato come tester per moto* (accessori disponibili separatamente)

* In combinazione con una licenza Repair Plus
** Disponibile come accessorio.

Bremskloetze_Kunde.jpg

La tendenza all'uso dei tablet aumenta nelle officine moderne. I dispositivi Android in particolare sono in pieno boom, poiché sono considerati veloci, poco costosi e – grazie a un gran numero di applicazioni disponibili – molto flessibili. Hella Gutmann completa il tutto con mega macs ONE e trasforma il vostro dispositivo Android nello strumento multifunzionale del futuro.

Siete arrivato anche voi nel mondo moderno e utilizzate delle app sul vostro tablet? Volete tenere il passo con le ultime novità del settore della diagnosi auto e usufruire di numerose possibilità digitali di comunicazione, di ricerca e di diagnosi su un solo tablet? Hella Gutmann vi offre la soluzione perfetta: mega macs ONE è la nuova piattaforma di diagnosi multimarca Android capace di trasformare il vostro tablet Android 6.0 (o superiore) con uno schermo di almeno 7 pollici in una soluzione di diagnosi performante.

TUTTO SU UN SOLO DISPOSITIVO
L’app Hella Gutmann in combinazione con le app già installate fa del vostro tablet una soluzione di diagnosi completa per la vostra officina. Con lo stesso dispositivo potete diagnosticare, comunicare, accedere a informazioni disponibili in rete, gestire il vostro tempo di lavoro e tanto altro ancora.

PIÙ FACILE DI COSÌ NON SI PUÒ
Una volta stipulato il contratto di licenza, ricevete il Bluetooth®-VCI che permette la comunicazione tra mega macs ONE e il veicolo. Inoltre, avete la possibilità di scaricare gratuitamente l’app Hella Gutmann “mega macs ONE”. Una volta installata, potete utilizzare l’app mega macs ONE senza limiti sul vostro tablet. Le funzioni di diagnosi di mega macs ONE corrispondono pienamente a quelle delle soluzioni di diagnosi mega macs classiche. Le prestazioni includono l’indicazione dell’ubicazione dell’interfaccia OBD, la lettura e la cancellazione dei codici errore, il reset SERVICE, la visualizzazione dei parametri (fino a 16 parametri simultaneamente), le regolazioni di base e il test attuatori.

PERCHÉ DEVE ESSERE VELOCE
Ovviamente, l'identificazione del veicolo può essere effettuata tramite VIN. Inoltre a ciò, il mega macs ONE offre opzioni specifiche per ogni paese per una rapida identificazione del veicolo, ad esempio in Germania tramite HSN/TSN, in Danimarca, Irlanda e Paesi Bassi tramite il numero di registrazione, in Svizzera tramite il numero di omologazione e in Francia tramite Type Mine. Con un solo clic, è indicata la posizione dell'interfaccia OBD nel veicolo. Selezionando la verifica generale, viene eseguita una scansione automatica ad alta velocità di tutte le ECU esistenti. In qualsiasi momento durante la diagnosi, è possibile passare all'interno di diverse funzioni senza dover fare una nuova selezione.

IL MASSIMO DELLA FLESSIBILITÀ AL MINIMO COSTO
Inoltre, mega macs ONE mette a disposizione tante possibilità di adattamento personalizzato come l’orientamento dello schermo in modalità ritratto o paesaggio, la durata dell’allarme in caso di perdita del segnale del VCI e la durata di registrazione dei valori di misurazione. Come tutti gli altri apparecchi diagnostici Hella Gutmann, anche mega macs ONE offre una serie di opzioni come la messa a disposizione di aggiornamenti regolari e l’utilizzo di servizi preziosi come il call center tecnico che vi supporta in caso di difficoltà con la riparazione del veicolo.

image
image

La soluzione di diagnosi mega macs PC è stata ideata per chi vuole off rire un servizio professionale di diagnosi attraverso una soluzione tuttofare senza dover investire troppo per un nuovo strumento di diagnosi. Non importa se per il vostro lavoro quotidiano utilizzate un PC, un computer portatile o un tablet: il software mega macs PC permette di eseguire una grande quantità di operazioni dall’accettazione ordini di riparazione fi no alla riparazione e si integra perfettamente nei processi di lavoro dell’officina.

Al passo coi tempi
Il software mega macs PC migliora il vostro lavoro quotidiano e lo rende ogni giorno più semplice. Non importa se dovete effettuare velocemente un servizio di manutenzione o se dovete affrontare un problema di riparazione più complesso, il mega macs PC vi guiderà direttamente alla soluzione.

Il mega macs PC comunica con i sistemi più importanti del veicolo e fornisce dei risultati di diagnosi affidabili. I risultati dei lavori di diagnosi sono automaticamente memorizzati e possono essere stampati in ogni momento: una documentazione importante che raff orza la fiducia del vostro cliente. Grazie agli aggiornamenti in tempo reale (pacchetto Data) il mega macs PC vi segnalerà la presenza di azioni di richiamo non appena disponibili permettendovi di essere sempre un passo avanti rispetto alla concorrenza. 

Vediamoci chiaro
Il mega macs PC è in grado di visualizzare fi no ad 8 parametri simultaneamente che sono accompagnati da valori grafi ci e informazioni utili. In tal modo avrete sempre una visione d’insieme di tutti i valori rilevanti durante tutto il processo di diagnosi.

Basta connettersi per lavorare
Perché possa funzionare tutto nel migliore dei modi, l’installazione del mega macs PC avviene automaticamente e in tutta sicurezza attraverso un sistema plug & play, senza percorsi di attivazione complicati.

Bremskloetze_Kunde.jpg
Bremskloetze_Kunde.jpg

Le quattro lettere “ADAS”, abbreviazione di “Advanced Driver Assistance Systems”, stanno per un grande vantaggio in termini di sicurezza e comfort nella guida di oggi – e allo stesso tempo per la grande sfida che ogni officina deve affrontare.

SISTEMI DI ASSISTENZA ALLA GUIDA COME UNA COSA OVVIA
Oggi, i neopatentati non possono più immaginare un'auto senza finestrini elettrici, la funzionalità Bluetooth per i loro dispositivi, l'ABS, l'ESC e persino l'assistenza alla frenata d'emergenza. Fanno parte della vita come il cellulare. Il contributo effettivo a una maggiore sicurezza stradale e il desiderio di comfort dell'acquirente fanno sì che i sistemi di assistenza alla guida siano ormai dati per scontati – e fanno salire alle stelle la percentuale di equipaggiamento dei nuovi veicoli con ADAS. I migliori esempi sono l'assistenza alla frenata d'emergenza, che è già richiesto dalla legge in quasi tutte le classi di veicoli, e il sistema di avviso dell'angolo cieco nei camion. I sistemi di assistenza giocano quindi anche un ruolo sempre più importante nel contesto del servizio e della riparazione – soprattutto in caso di incidenti e danni ai vetri. Lo sviluppo ADAS non conosce confini di segmento e non si ferma alle porte della vostra officina.

UN SENSORE E TANTE ALTRE FUNZIONI
Tutti i sistemi installati nel veicolo ovviamente devono funzionare. Dopo tutto, l'autista si fida di loro. Questo valeva già per il fendinebbia 50 anni fa. In passato, era sufficiente sostituire un componente difettoso. Oggi, una scheggia di pietra che danneggia il sensore radar può innescare una reazione a catena dei sistemi di assistenza nel caso peggiore. Questo perché di solito vengono utilizzati diversi ADAS. Lavorano come una squadra e possono accedere simultaneamente alle informazioni di numerosi sensori, tra cui telecamere, radar, lidar e ultrasuoni. Se un singolo sensore fallisce o fornisce dati non plausibili, diversi sistemi falliscono contemporaneamente. Spesso devono essere ricalibrati dopo la riparazione. Anche lo smontaggio di parti che contengono sensori (per esempio i rivestimenti dei paraurti) può comportare una successiva calibrazione del sistema.

La situazione è molto simile dopo la sostituzione del parabrezza. Questo perché le informazioni ottiche della o delle telecamere sono accessibili, per esempio, dal controllo della distanza di crociera, dall'assistenza alla frenata d'emergenza, dal sistema di avviso di uscita di corsia, dal sistema di riconoscimento dei segnali stradali e dal sistema di fari abbaglianti adattivi. Quindi è molto probabile che dopo la sostituzione del parabrezza e la calibrazione dei suddetti ADAS, sia necessaria anche l'impostazione di base dei fari.

KNOW-HOW, ROUTINE E STRUMENTI MIRATI
Per poter riconsegnare al cliente i veicoli dotati di ADAS nel modo più veloce possibile, Hella Gutmann ha commercializzato fin dall'inizio per i tester diagnostici mega macs un dispositivo di calibrazione professionale. Oggi, lo strumento CSC (Camera & Sensor Calibration Tool) è già nella sua seconda generazione ed è diventato un sistema modulare impressionante. Come utente di un qualsiasi dispositivo diagnostico mega macs attuale, avete la scelta tra il collaudato CSC-Tool SE, ottimizzato nella sua seconda edizione, il trasportabile CSC-Tool Mobile e il digitalizzato CSC-Tool Digital. Una vasta gamma di accessori, ad esempio per le calibrazioni delle telecamere anteriori delle 26 marche comunemente utilizzate in Europa, le calibrazioni delle telecamere circostanti e posteriori, i sensori radar e il sensore lidar, offrono soluzioni per quasi tutte le esigenze. Aggiungendo il Wheel Alignment Kit alla vostra attrezzatura, vi assicurate di poter calibrare anche un veicolo con una pista disallineata e quindi di rimetterlo rapidamente in strada. Servizi come la formazione tecnica nella HELLA Academy, video tutorial gratuiti per l'utilizzo ottimale del tool CSC e il servizio tecnico di TecMotive completano la gamma di prodotti Hella Gutmann per le calibrazioni ADAS. Quindi sentitevi liberi di accettare la sfida della calibrazione ADAS.

image

Avec le CSC-Tool Digital, Hella Gutmann propose désormais une alternative au CSC-Tool SE qui n‘est pas moins précise, mais qui est nettement plus compacte. Les panneaux de calibrage en grand format pour les caméras avant sont fournies numériquement par Hella Gutmann et projetées sur l‘écran du CSC-Tool via un Beamer à courte distance. Cela offre pour certains garages un deuxième avantage, les panneaux de calibrage numériques sont disponibles plus rapidement et les nouveaux modèles de véhicules peuvent être calibrés plus tôt.

Les panneaux de calibrage numérique sont obtenus via l‘application CSC-Tool Digital, qui peut être facilement téléchargée via l‘App Store d‘Apple. L‘utilisateur peut choisir en toute liberté entre deux variantes d‘acquisition: L‘achat unitaire simple ou le forfait d‘utilisation annuel. Les panneaux de calibrage numériques sont transmis au Beamer par l‘intermédiaire d‘un boîtier Apple TV situé sur le bord supérieur de l‘écran (inclus dans le kit de base). Le contrôle et la sélection des panneaux de calibrage requis se font par télécommande.

L‘alignement du CSC-Tool Digital par rapport à l‘axe géométrique du véhicule (axe arrière) s‘effectue, comme d‘habitude, au moyen des supports de roue, des lasers linéaires verts et des miroirs du CSC-Tool Digital. En revanche, le réglage de la hauteur ainsi que la mesure de la distance, s‘effectuent par le biais de deux colonnes électromécaniques qui prennent en charge le réglage de la hauteur de l‘écran en appuyant sur un bouton. Pour la mesure de la distance assistée par application, un nouveau support de roue et un nouveau télémètre laser sont prévus pour être fixés sur la traverse des miroirs. Les valeurs peuvent être lues directement et en temps réelle sur l‘écran. Tous les autres calibrages, comme ceux du radar frontal, du scanner laser (lidar) et des systèmes environnants, sont effectués de manière habituelle avec les accessoires existants du CSC-Tool SE.

image